01 Ottobre 2020
COVID-19: EVENTO RINVIATO
[]
[]

Circolare di Indizione aggiornata al 10.05.2020 a seguito del differimento della manifestazione dal 3 al 5 luglio 2020, in attuazione delle disposizioni ministeriali connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19.
COVID-19: EVENTO RINVIATO DAL 3 AL 5 LUGLIO 2020
[]

AGGIORNAMENTO 2 MAGGIO 2020 - la Segreteria della Virtus Group informa che:
1) in attuazione della circolare 16.04.2020, ha provveduto ad inoltrare i VOUCHER a tutte le società che ne hanno fatto richiesta, alla data del 30.04.2020, nel rispetto di quanto previsto dal D.L. 2 marzo 2020 n.9, art. 28, comma 5.
2) entro il 10.05.2020 sarà pubblicata on-line la circolare del 10° VolleYoung I.T. a seguito del differimento della data organizzativa per l'emergenza da Covid-19, al 3-5 luglio 2020, con riapertura delle iscrizioni anche a nuove squadre (oltre a quelle già iscritte) con nuovo termine fissato al 10.06.2020.
COVID-19: EVENTO RINVIATO
[]
[]
COVID-19: EVENTO ANNULLATO E ACCORPATO AL 10° VOLLEYOUNG I.T.
[]
COVID-19: EVENTO ANNULLATO
news
percorso: Home > news > news generiche

LA PALLAVOLO CARRARESE CORSARA A ROSIGNANO ASPETTA IL DONORATICO

07-02-2012 13:39 - news generiche

LIBERTAS ROSIGNANO - PALLAVOLO CARRARESE 1 - 3
(11-25, 17-25, 25-21, 21-25)
LIBERTAS ROSIGNANO: Torri 2, Fusano 4, Sighieri 0, Pintimalli 3, Guidi 10, Pietrini 10, Ciantelli 11, Beppi 9, Pardini 0, Babbini libero, Gori e Pera. All. Giacobbe.
PALLAVOLO CARRARESE: Battistini 2, Russo 0, Bertone 13, Panzera 11, Piras 1, Tomaino 0, Zonca 15, Cordiviola 10, Petacchi 13 Vergassola 1, Bedocchi libero e Tesconi. All. Zangheri.

Arbitro: Gaetano Raffaniello di Pisa.
Primi frutti della "cura Zangheri" ? A differenza di quanto avvenuto nel turno precedente contro il Fucecchio in casa, a Rosignano la Pallavolo Carrarese piace, diversamente da due settimane prima a Cecina vince e di netto. Il tutto, peraltro, nonostante la perdurante indisponibilità di capitan Tomaino che il ginocchio continua a martoriare. Per dare le conferme in proposito, all´indomani del cambio di guida tecnica, non c´è occasione migliore del prossimo impegno ad Avenza contro quel Donoratico diretto concorrente nella tanto difficile quanto stimolante bagarre per la salita in Serie B. Intanto avanti con la cronaca.
Al "Gianni Balestri" la Carrarese si presenta con la Battistini in regìa, la Panzera e la Bertone in attacco con la Zonca opposto, centrali la Cordiviola e la Petacchi con la Bedocchi libero. Oltre la rete la Libertas Rosignano risponde con la Torri in alternanza con la Fusano quali alzatori, la Sighieri e la Guidi attaccanti con la Pietrini opposto, la Beppi centrale con la Babbini libero. C´è poi la Ciantelli a pendolare tra il centro e la banda, dove farà più volte capolino pure la Pintimalli, di tanto in tanto si vedrà anche il "jolly" Pardini.
Un precoce 5-12 induce il tecnico locale Maurizio Giacobbe a chiedere presto due time-out nel volgere di pochi minuti. Il braccio destro di Sara "Panzer" Panzera, tornato devastante come nei momenti migliori, simboleggia magari la "nuova vita" che l´ambiente gialloblu sembra respirare; anche se un paio di punti più di lei faranno sia la Bertone che la Petacchi, nonché "top scorer" risulterà la Zonca, la quale conferma così il proprio stato di grazia. Non si tarda ad arrivare addirittura al 7-20, infine una battuta-modello della Bertone sancisce l´11-25 con cui le carraresi s´aggiudicano il primo set, in 15 minuti.
Seconda frazione di gara sulla stessa falsariga, si va infatti dal 4-11 all´ 11-18 e al 16-23, finché un "numero" di chioccia Cordiviola decreta un 17-25 consumatosi in 16 minuti. Strano rallentamento delle ospiti nel terzo set, in buona parte equilibrato, poi un´accelerazione sul finire delle biancoblu porta a un 25-21 a loro favore maturato in 25 minuti.
Nel quarto set riecco al palleggio la Battistini, nel terzo rimpiazzata dalla Russo che comunque si rivedrà più avanti, inoltre erano comparse pure la Piras all´ala (al rientro dopo l´infulenza) e la Vergassola al centro ed entrambe rifaranno capolino. Effimero equilibrio in avvio, poi le ragazze allenate da coach Zangheri si portano sul 5-10 prima e sul 6-12 poi, a proprio vantaggio. Segue rimonta rosignanese sino al 18-19 dapprima e quindi al 19-20, entra nel frattempo Alessandra Tomaino, ma per pochissimi minuti anche perché con ogni probabilità la mossa è puramente psicologica: per imprimere alla squadra, con la presenza del capitano, la spinta conclusiva. Alla fine una schiacciata della Zonca fa 21-25 in 23 minuti e definitivo 1-3.
Altri risultati nel Girone B della Serie C toscana in questa 2.a giornata del girone di ritorno; Certaldo-Labronica 0-3, Delta-Sangiuliano 1-3, Donoratico-Pontedera rinviata, Fucecchio-Cecina 0-3, Riotorto-Versilia 3-1, San Miniato-Cerretese 1-3.
La classifica dopo 15 turni recita...Riotorto punti 40, Pallavolo Carrarese e Volley Cecina 35, Cerretese 32, Cavallino Donoratico 31, Sangiuliano e Labronica Livorno 27, Versilia 22, Pontedera 19, Libertas Rosignano 14, S. Miniato e Certaldo 12, Fucecchio 4, Delta Lucca 2.
Prossimo turno: Carrarese-Cavallino Matto Donoratico (domenica 5/2, ore 17.30, Palazzetto dello sport di Avenza), Cerretese-Labronica, Cecina-Riotorto, Fucecchio-Rosignano, Vbc Pontedera-Delta Luk, Sangiuliano-Certaldo, Versilia-San Miniato.
Nickname




[]
[]
[]
TELFAX 0585.785380
CELLULARE 347.6281752
INFO@VIRTUSGROUP.IT

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio